Browsing Category

Uncategorized

Uncategorized

IO ho spostato il tuo formaggio!

12/07/2016 • By

Io ho spostato il tuo formaggio è una storia, breve e semplice.

Una storia molto evocativa, che parla di topi che vivono in un labirinto ed hanno appreso a non farsi domande.

Non si chiedono perchè il formaggio che loro desiderano venga spostato.

Non si chiedono chi lo sposti.

Non si chiedono neppure perchè esista il labirinto.

Una visione fatalista domina la loro esistenza, mentre si affannano a cercare il formaggio in modo sempre più veloce ed efficace.

Ma il formaggio non dà la felicità.

La metafora è immediata e l’analisi non ha pretese di grande profondità… ma questa piccola distopia è incredibilmente potente nel mostrarci quello che siamo.

Quando corriamo sulla nostra piccola ruota, nel nostro labirinto sempre più stretto, cercando di accumulare qualcosa di cui forse non abbiamo bisogno.

Una piccola storia, da leggere assolutamente.

Vi lascio con una citazione che mi ha colpito, e che per me può benissimo guidarci nella corsa quotidiana (e nella SOSTA quotidiana):

Vedi, Max, il problema non è che il topo è nel labirinto,

ma che il labirinto è nel topo.